Acquisti di Carburanti

CIRCOLARE (bis) PER ACQUISTI DI CARBURANTI
FATTURAZIONE ELETTRONICA RINVIATA AL 2019
PAGAMENTI TRACCIABILI CONFERMATI DA SUBITO

Gentili clienti.

Facendo seguito alla circolare del 31 maggio scorso, vi informo sulle novità annunciate dal Ministro Luigi Di Maio.

  1. È stata disposta la proroga dell’utilizzo della scheda carburanti e della conseguente entrata in vigore dell’obbligo della fattura elettronica, al 1° gennaio 2019.

  2. È stata invece CONFERMATA la necessità di pagare i rifornimenti con strumenti tracciabili.

Quindi se da un lato potete continuare con le consuete modalità (timbro sulla scheda carburanti ad ogni rifornimento) DOVETE pagare detti rifornimenti con strumenti tracciabili, come ad esempio, carte di credito, bancomat, assegni bancari e circolari, bollettini postali, bonifici.

Ricordo e sottolineo che NON potrete dedurre i costi e l’IVA se non rispetterete tale obbligo.

A tale scopo, dovrete consegnare allo studio, unitamente alle schede carburanti, i tagliandini del bancomat, delle carte di credito o comunque le prove dell’avvenuto pagamento “tracciato”.

Un saluto cordiale.

 

 

Qui il documento ufficiale pdf…

scheda_carburante_ancora_ammessa_sino_al_31_dicembre_2018