Bonus per investimenti in pubblicità in attesa di regole

Bonus per investimenti in pubblicità in attesa di regole

Modalità e Criteri di attuazione del Credito d’imposta, riconosciuto dal 2018 a imprese e professionisti, dev’essere definito con apposito DPCM.

Bonus per investimenti in pubblicita’ in attesa di regole
Modalita’ e criteri di attuazione del credito d’imposta, riconosciuto dal 2018 a imprese e professionisti, dev’essere definito con apposito DPCM

Fonte Eutekne Info
Pamela ALBERTI
Sabato 16 settembre 2017

L’art. 57-bis del DL 50/2017, inserito in sede di conversione nella L. n. 96/2017, prevede il riconoscimento, a decorrere dal 2018, di un credito d’imposta alle imprese e ai lavoratori autonomi che effettuano investimenti in campagne pubblicitarie sulla stampa quotidiana e periodica e sulle emittenti televisive e radiofoniche locali, analogiche o digitali.

La norma dispone che, per beneficiare dell’agevolazione, il valore di tali investimenti deve superare almeno dell’1% gli analoghi investimenti effettuati sugli stessi mezzi di informazione nell’anno precedente.

Si tratta, quindi, di un’agevolazione che premia i soli investimenti pubblicitari “incrementali”.

Le modalità e i criteri di attuazione del credito d’imposta in commento saranno definiti con apposito DPCM…

Continua qui nel pdf

2017_11_17_bonus_investimenti_pubblicitari_anche_per_gli_enti_non_commerciali